Categoria: Articoli

10 Marzo 2011  Vorrei invitarvi a cogliere questa fantastica opportunità offerta dal mio editore. Solo tre anni fa ero un aspirante scrittore. Dopo anni di duro lavoro e con molta determinazione sono riuscito ad attraversare quella soglia e diventare non solo un autore pubblicato, ma un autore di bestseller. Se è successo a me, perché non dovrebbe succedere a uno di voi?,

Glenn Cooper

Glenn Cooper, autore della Biblioteca dei Morti, invita gli aspiranti scrittori a partecipare al torneo

9 Marzo 2011 
Regola numero 1: prendete questo gioco molto sul serio. Regola numero 2: non prendetevi troppo sul serio.Regola numero 3: non annoiatevi. Regola numero 4: non annoiateci. Regola numero 5: non ci sono regole. In bocca a tutti i lupi!
,

Massimo Gramellini

Gli auguri e i consigli di Massimo Gramellini ai partecipanti al torneo

1 Dicembre 2010  Esasperato, preferisce ritirarsi a vivere un’esistenza anonima, la cui illusione si infrange anni dopo, quando Henry Smart viene “scoperto” dai nuovi militanti della Provisional IRA, che vedono in lui un eroe dimenticato, da celebrare tra raduni e comizi, obbligandolo a nuove scelte di campo.,

Un uomo inseguito dal suo passato nell’Irlanda del secondo Novecento

Dall’autore di Paddy Clarke ah ah ah!, “un libro grandioso” Financial Times