Respira

Stefania Giudice

Claudio, figlio di un ricco avvocato, è un ragazzo pieno di talenti, ma anche di problemi. Claudio è ambiguo, arrogante, intrattabile. La sua stessa natura lo costringe, con il tempo, a costruisce la sua esistenza su un equilibrio complicato di bugie e rabbia di vivere. Ma quando la madre amatissima muore il dolore lo annienta e ogni cosa va in pezzi.
Respira
Claudio è un ragazzo pieno di talenti, di fascino e di problemi, che non riesce a conformarsi al mondo ed è alla continua ricerca di una propria identità – sessuale, sociale, intellettuale, politica, sentimentale. Claudio è figlio di un ricco avvocato, che dopo aver fatto una importante carriera a Roma è tornato in fretta e furia in Sicilia. Ha una moglie bella, elegante, seducente, che vizia moltissimo il figlio maggiore, e un figlio più piccolo, Giulio, che fatica a trovare il proprio spazio.
Claudio è ambiguo, arrogante, intrattabile. Presto cominciano a girare voci sulla sua presunta omosessualità, che nel suo ambiente è un’onta difficile da sostenere. Così inizia a ostentare la sua virilità, la sua sessualità aggressiva e non risolta, i suoi soldi. Costruisce la sua stessa esistenza su un equilibrio complicato di bugie e rabbia di vivere.

Ma quando la madre amatissima muore il dolore lo annienta e ogni cosa va in pezzi. Sarà l’odiato fratello Giulio, il nemico Giulio a inizare a farsi delle domande, a scavare nel passato, a mettere in dubbio ogni certezza per risalire alla verità. Una verità fatta di silenzi, omertà, intime violenze. Una verità che si voleva far tacere e che invece torna, prende alla gola e toglie il respiro.
L'AUTORE

Stefania Giudice

Libri utili

Scarica gli ebook gratuiti di IoScrittore.

Tanti consigli per migliorare e rendere efficace il tuo romanzo fin dalla prima pagina.

Scarica l'ebook
Scrivere un libro che conquista fin dalla prima pagina: Le strategie di grandi autori bestseller.
Scarica l'ebook