Ore bastarde

Valerio Cohen-Fusi

Il commissario Pietro Giacomo Capistrano non ha nulla di ordinario, a partire dal nome. Se poi si considera che è un poliziotto comunista, il quadro è completo. Ma quella che è davvero strana è l’indagine che affronta, un caso inspiegabilmente legato al suo stesso passato e a quello del Paese, fino a una soluzione troppo cristallina per non toccarlo nel profondo.
Ore bastarde

Non c’è mai niente di ordinario nella vita di un poliziotto comunista. In questo caso, poi, anche il nome è strambo. Pietro Giacomo Capistrano non ha gli orari, gli affetti, la routine degli altri. È un commissario come tanti altri, boccheggiante nell’afa di una lunga estate romana, finché la sua irregolare monotonia non viene sconvolta da un caso dai risvolti oscuri, le cui radici affondano direttamente nella sua storia personale. 

Una serie di sanguinosi omicidi, una setta segreta con le sue prove di iniziazione, un gruppo di violenti fascisti ormai anziani, uniti dal ricordo ancora troppo limpido delle violenze commesse in Etiopia durante la Seconda guerra mondiale. E il passato di Capistrano, che appare inspiegabilmente intrecciato a queste vicende. 
Muovendosi come un clandestino a bordo, il commissario si trova catapultato in qualcosa di troppo grande, in bilico fra poteri forti e disegni maligni che iniziano ad avvolgerlo in spire sempre più strette tentando di rubargli il sonno. 
L’indagine inizia a farsi strada a gomitate nei suoi giorni, la sua vita si trasforma in una corsa senza fiato e senza alleati, in primo luogo all’inseguimento di se stesso. E quello che rimane è un caso che lascia a bocca aperta, la ricerca di una verità troppo vicina per non scottare, troppo cristallina per non trasformarlo completamente. 
Valerio Cohen-Fusi (Perolla, 1951). Antropologo delle culture del sud Pacifico. Altre pubblicazioni: Action and Possession in Maori Language and Culture (Parigi, 1985); Vecchia Nuova Zelanda, memorie della vita selvaggia (traduzione e cura; Sellerio 1996)
L'AUTORE

Valerio Cohen-Fusi

Valerio Cohen-Fusi (Perolla, 1951). Antropologo delle culture del sud Pacifico. Altre pubblicazioni: Action and Possession in Maori Language and Culture (Parigi, 1985); Vecchia Nuova Zelanda, memorie della vita selvaggia (traduzione e cura; Sellerio 1996)

Libri utili

Scarica gli ebook gratuiti di IoScrittore.

Tanti consigli per migliorare e rendere efficace il tuo romanzo fin dalla prima pagina.

Scarica l'ebook
Scrivere un libro che conquista fin dalla prima pagina: Le strategie di grandi autori bestseller.
Scarica l'ebook