Passione sepolta

Maurizio Roccato

Due scheletri ritrovati nella Bassa padana, stretti in un eterno abbraccio di sangue e polvere. Ma chi erano? Perché e come sono morti? Sul mistero indagano un ambizioso archeologo e una brillante paleopatologa, che hanno tanti punti in comune con quell’enigma e che in quell’ossessione avvolgente cercheranno un senso sempre più profondo, scavando a mani nude senza riuscire a fermarsi. Finché sarà troppo tardi…
Passione sepolta

Non esiste arma più potente dell’amore. 

I due protagonisti di Passione sepolta, due miseri scheletri ritrovati nel 2007 nella Bassa padana, stretti in un eterno abbraccio che sa di sangue e polvere, luce e buio, sono l’emblema di questa atroce verità. 
Li chiamano gli “Amanti di Valdaro”.
Uniti nella vita.
Uniti nella morte.
Ma chi erano? Perché e come sono morti? Chi li ha sepolti lasciando che il loro legame sconfiggesse il tempo, i sogni, il destino? È solo uno strano scherzo del caso che la loro storia, rimasta intrappolata sotto secoli di terra umida, sia così simile a quella dell’uomo e della donna che li devono esaminare? 
Il mistero è infatti nelle mani di un ambizioso archeologo e di una brillante paleopatologa, che hanno tanti punti in comune con quell’enigma e non possono evitare di rimanerne stregati. In quell’ossessione avvolgente si specchieranno, cercheranno un senso sempre più profondo, scaveranno a mani nude senza riuscire mai a fermarsi. 
Non prima che sia troppo tardi.
Perché potranno ricostruire l’epoca della loro scomparsa, comprenderne i motivi, conoscere la loro alimentazione e la provenienza geografica. Ma con la scienza non arriveranno mai a recuperarne i ricordi, le emozioni, il potere struggente della passione che ha fatto di loro un solo corpo.
Perché non sanno, non possono immaginare quanto l’amore sia pericoloso.
E quante persone darebbero qualunque cosa pur di scoprirlo. 
Maurizio Roccato ha trentanove anni e vive con moglie, figlio e tre gatti a Vercelli.
Ha conseguito la laurea in lettere presso l’Università degli Studi di Torino con una tesi in antropologia criminale. Ha pubblicato il suo primo romanzo, Solo il caso, nel 2010, seguito da alcuni racconti contenuti in diverse antologie. L’ultimo, L’ombra del dubbio, ha vinto il concorso letterario promosso da Terre di Mezzo con la Scuola Holden di Torino.
L'AUTORE

Maurizio Roccato

Maurizio Roccato ha trentanove anni e vive con moglie, figlio e tre gatti a Vercelli. Ha conseguito la laurea in lettere presso l’Università degli Studi di Torino con una tesi in antropologia criminale. Ha pubblicato il suo primo romanzo, Solo il caso, nel 2010, seguito da alcuni racconti contenuti in diverse antologie. L’ultimo, L’ombra del dubbio, ha vinto il concorso letterario promosso da Terre di Mezzo con la Scuola Holden di Torino.

Libri utili

Scarica gli ebook gratuiti di IoScrittore.

Tanti consigli per migliorare e rendere efficace il tuo romanzo fin dalla prima pagina.

Scarica l'ebook
Scrivere un libro che conquista fin dalla prima pagina: Le strategie di grandi autori bestseller.
Scarica l'ebook