Proclamati a BookCity Milano i dieci vincitori dell'VIII edizione di IoScrittore, il torneo letterario che ha scoperto l'esordiente più venduto in Italia nel 2018

Rassegna stampa
22 novembre 2018
| di
Redazione IoScrittore
I romanzi vincitori saranno pubblicati in e-book da GeMS, inclusi nel catalogo di IoScrittore e resi disponibili in edizione cartacea on demand

Sabato 17 novembre, nella Sala Viscontea del Castello Sforzesco, in occasione di BookCity Milano, sono stati proclamati i 10 vincitori dell’VIII edizione di IoScrittore, il torneo letterario gratuito online del Gruppo editoriale Mauri Spagnol, che quest’anno ha contato oltre 2.200 iscritti sul sito www.ioscrittore.it.

Come da tradizione, la prima parte dell’incontro è stata dedicata alla tavola rotonda per aspiranti scrittori e lettori appassionati che hanno potuto carpire utili consigli e spunti interessanti dai direttori editoriali Luigi Brioschi (Guanda), Maria Grazia Mazzitelli (Salani), Giuseppe Strazzeri (Longanesi), Paolo Zaninoni (Garzanti) e ascoltare la testimonianza della scrittrice Helena Janeczek, vincitrice del Premio Strega 2018 con il romanzo La ragazza con la Leica (Guanda) che ha conquistato anche il Premio Bagutta e la selezione del Premio Campiello.

Stefano Mauri, Presidente e Amministratore delegato GeMS, ha inoltre rivelato un dato significativo e molto importante riguardante la passata edizione di IoScrittore:
“Sono felice di dire che questa impresa collettiva di scouting editoriale rappresentata da IoScrittore, continua a rivelarsi vincente. Questo torneo ha scoperto, l’anno scorso, un’altra nuova voce della narrativa, che, grazie al suo libro e alle cure della casa editrice Longanesi, è l’esordiente più venduto del 2018. Per scaramanzia l’editore e l’autore avevano scelto fino ad ora di non rivelare nulla. Oggi possiamo dirvi che Ilaria Tuti, autrice del thriller Fiori sopra l’inferno, pubblicato a gennaio del 2018, è stata scoperta da Longanesi grazie a IoScrittore e che il suo libro ha raggiunto, per ora, 60.000 copie vendute. I diritti di pubblicazione sono stati venduti in più di 25 Paesi e, in aggiunta, sono stati venduti i diritti Cinema e TV a un importante produttore di Roma. La community di IoScrittore e Longanesi, una casa editrice del gruppo, hanno dunque raggiunto il massimo che potessero ottenere da un esordio.”

“IoScrittore pone all’autore una sfida entusiasmante e terribile. Che non è quella, come si potrebbe pensare di primo acchito, di riuscire a superare le varie fasi e vincere il torneo. La vittoria e l’eventuale pubblicazione sono solo il risultato di una scommessa che deve essere posta – e vinta – con se stessi prima ancora di iniziare a scrivere: dare a un lettore una storia e dei personaggi indimenticabili, il più possibile originali, chiedendosi sempre: cosa posso offrire che non sia già stato scritto? Come posso colpire la mente e il cuore dei partecipanti scrittori come me e dei professionisti che mi leggeranno? E per la creatività non c’è, io credo, nulla di più stimolante. La realizzazione di un sogno è sempre al di là di quelli che si credono limiti”.
Ilaria Tuti, autrice di Fiori sopra l’inferno (Longanesi)

Nella seconda parte dell’evento sono stati resi noti i 10 romanzi vincitori di IoScrittore 2018: Una candela nel buio, Dream Dependence, Porco Giuda, Domani c’è ancora tempo, Cognento City Rockers, Lettere dal paradiso, Come vivere in un faro e cavarsela, Gingko Biloba, Maialodromo, Il était une fois, ed è stato assegnato il Premio speciale VanityFair.it per il miglior personaggio femminile: “Alla protagonista di Come vivere in un faro e cavarsela, per la sua voce fresca ed estremamente sincera, fuori da ogni convenzione, e per essere semplice e diretta, libera dai tradizionali schemi in cui spesso ricadono i personaggi femminili.”

IoScrittore premia ogni anno le opere con la pubblicazione in e-book e cartaceo on demand. Saranno distribuite in tutti i principali negozi online italiani e internazionali e a insindacabile giudizio delle direzioni editoriali, almeno uno dei 10 vincitori verrà pubblicato in cartaceo da una delle case editrici del Gruppo editoriale Mauri Spagnol. Il titolo verrà svelato entro il 17 dicembre 2018 sul sito www.ioscrittore.it.

I numeri di IoScrittore: 8 edizioni del torneo, 15 nuovi scrittori in libreria pubblicati in più di 60 Paesi, più di mezzo milione di euro di royalties complessivamente pagati, quasi 500.000 copie vendute oltre 200.000 valutazioni a 24 mila partecipanti, 118 opere rese disponibili in e-book.

Il viaggio di IoScrittore è iniziato a febbraio nella prestigiosa sede del Circolo dei lettori di Torino. A Milano, in occasione di Tempo di libri – Fiera internazionale dell’editoria -, sono state chiuse le iscrizioni ed è stato dato il via all’edizione 2018, a Torino durante il Salone internazionale del libro sono stati svelati i nomi dei 300 finalisti e in occasione di BookCity Milano, il torneo si è concluso con la premiazione dei 10 vincitori.

Felici dell’entusiasmo che i partecipanti hanno dimostrato e della sempre grande affluenza di pubblico agli incontri di questa VIII edizione, non ci rimane che darvi appuntamento a IoScrittore 2019!

Leggi tutto

Libri utili

Scarica gli ebook gratuiti di IoScrittore.

Tanti consigli per migliorare e rendere efficace il tuo romanzo fin dalla prima pagina.

Scarica l'ebook
Scrivere un libro che conquista fin dalla prima pagina: Le strategie di grandi autori bestseller.
Scarica l'ebook