Se l’hai scritto va valutato!

IoScrittore è l’unico torneo letterario italiano gratuito
promosso da un grande Gruppo Editoriale e dai suoi editor
con il patrocinio del MIBACT
promotori

Promotori edizione 2012

28 febbraio 2011

Il Gruppo editoriale Mauri Spagnol (GeMS), così denominato in omaggio a Luciano Mauri e Mario Spagnol, fondatori del gruppo Longanesi, nasce a Milano il 13 ottobre del 2005 ed è frutto della rinnovata intesa tra le due famiglie editoriali. 
La Holding è controllata al 73,77% da Messaggerie Italiane, appartiene per il 23% alla famiglia Spagnol e per il 3,23%
ad Andrea Micheli.

GeMS nasce dalla congiunzione dell’ex Gruppo Longanesi (Longanesi, Guanda, TEA, Corbaccio e Nord) con le case editrici Garzanti, Vallardi, Salani e Ponte alle Grazie; detiene inoltre il 50% di RL (Superpocket) in joint-venture con RCS Libri e il controllo delle società commerciali Pro Libro e Pro Libro Service. 
Consolidando con Geamco e Pro Libro Service l’area servizi a editori terzi, GeMS ha anche inaugurato con successo un’attività di incubazione di nuovi progetti editoriali 
a partecipazione mista, per i quali fornisce l’assistenza gestionale, commerciale e distributiva, con il lancio di Chiarelettere, ora punto di riferimento per la saggistica italiana. 

Nel 2009 è stato acquisito il controllo di Bollati Boringhieri Editore e della Casa Editrice La Coccinella e il 35% di Fazi Editore. 
GeMS, che svolge il ruolo di Holding industriale delle attività editoriali del Gruppo, è guidata da Stefano Mauri, Presidente e Amministratore delegato, e da Luigi Spagnol, Amministratore delegato. 

I libri del Gruppo vendono oltre 12 milioni di copie. 
GeMS, con l’insieme delle case editrici gestite, ha conquistato il terzo posto per quota sul mercato italiano della varia.

È importante ricordare i grandi esordienti di GeMS: Marco Buticchi, Donato Carrisi, Glenn Cooper, Michael Crichton, Roald Dahl, Ildefonso Falcones, Jostein Gaarder, Nick Hornby, Lars Kepler, Paola Mastrocola, Stephenie Meyer, Gianluigi Nuzzi, Benedetta Parodi, J.K. Rowling, Arundhati Roy, Frank Schätzing, Wilbur Smith, Tiziano Terzani, Andrea Vitali.
Una tradizione che si rinnova anno dopo anno a conferma della capacità di tutte le sigle del Gruppo editoriale Mauri Spagnol di introdurre nel mercato italiano e promuovere efficacemente progetti editoriali di successo: più di un terzo degli esordienti in classifica del primo semestre del 2010 sono autori GeMS. Wulf Dorn (La Psichiatra), Jamie Ford (Il gusto proibito dello zenzero), Paul Hoffman (La mano sinistra di Dio), John Harding (La biblioteca dei libri proibiti), Lars Kepler (L’ipnotista) e Rosa Mogliasso  (L’assassino qualcosa lascia) sono solo alcuni dei grandi esordi dell’anno scorso, mentre i successi di Alessia Gazzola (L’allieva) e Clara Sánchez (Il profumo delle foglie di limone) hanno inaugurato nel migliore dei modi il 2011, che si preannuncia come un anno di esordi davvero straordinari.

editor 2.0
Novità pubblicate
Il bacio della sorte -

Il bacio della sorte
Francesco Cancellato


partner 2014
ibs vanity fair msn ied wuz pubblicità progresso