Cantico di borgata

Gianfranco Vergoni

Gianfranco Vergoni non si limita a restituirci un affresco lucente e polveroso della capitale e di una generazione che, senza bussola, cerca il nord dirigendosi inconsapevole dalla parte opposta. Ma dà vita a una serie di personaggi curiosi e poliedrici, intrecciando le loro voci in un canto corale variopinto
Cantico di borgata

Roma e le sue borgate, Roma e le sue magie, Roma e i suoi segreti. Non esiste città al mondo più irresistibile e complicata, più indecifrabile e suggestiva. Tra le mura della città eterna si snodano le giornate di due amici – con il loro cosmo ricchissimo di parenti, compagni, conoscenti e nemici – che amano cantare ma non hanno ancora trovato la via giusta, per cui si arrabattano per portare a casa la pagnotta: Enrico lavora in un’officina, Dario suona la chitarra ai matrimoni o in metropolitana.

Come tutti i ragazzi, sognano quel colpo di scena improvviso che riscriva il loro futuro. Ma quando il momento della verità arriva, e si trovano davanti al passo che potrebbe far di loro le star di domani, qualcosa non va come avevano immaginato? Gianfranco Vergoni non si limita a restituirci un affresco lucente e polveroso della capitale e di una generazione che, senza bussola, cerca il nord dirigendosi inconsapevole dalla parte opposta. Ma dà vita a una serie di personaggi curiosi e poliedrici, intrecciando le loro voci in un canto corale variopinto, così affascinante e vivido da farci credere di essere lì con loro, parte anche noi di quella sinfonia di sogni, cadute e illusioni che è la vita.

L'AUTORE

Gianfranco Vergoni

Libri utili

Scarica gli ebook gratuiti di IoScrittore.

Tanti consigli per migliorare e rendere efficace il tuo romanzo fin dalla prima pagina.

Scarica l'ebook
Scrivere un libro che conquista fin dalla prima pagina: Le strategie di grandi autori bestseller.
Scarica l'ebook