Un classico dell’amore omosessuale

Un classico dell’amore omosessuale
 -
Condividi su

Un romanzo di culto, che è stato tradotto in undici paesi

23 giugno 2008 | di Marguerite Radclyffe Hall.
Nello splendore della villa di famiglia di Morton Hall, Sir Philip e Lady Gordon aspettano la nascita dell’erede. Quando anziché il maschio desiderato, nasce una femmina, decidono comunque di chiamarla Stephen. La bambina rivela ben presto abitudini e atteggiamenti che la rendono diversa dalle sue coetanee e la isolano da chi la circonda. Raggiunta la maturità Stephen Gordon si innamorerà perdutamente di un’altra donna... Pubblicato nel 1928 in un’Inghilterra ancora scossa dal processo a Oscar Wilde, il romanzo suscitò scandalo e costò all’autrice una denuncia per oscenità che ebbe come conseguenza la messa al bando del libro.
EFFETTUA IL LOGIN:
Partecipa alla discussione
Newsletter
Ricevi aggiornamenti sul torneo e consigli di scrittura da IoScrittore