Consigli di scrittura

Del buon uso del blog
Articoli

Del buon uso del blog

15 febbraio 2013
| di
Redazione IoScrittore
Il blog è una finestra sul torneo e sui suoi partecipanti. Cogliete l’opportunità di farvi conoscere come scrittori oltre che dai nostri editor, anche da giornalisti, blogger e vari interlocutori di settore che potrebbero visitarlo!
Questo forum, come qualunque altro forum su internet, dovrebbe essere improntato a delle regole di confronto condivise.
Per questo, essendo il blog di un torneo letterario, non possiamo che raccomandare di astenersi dall’affrontare argomenti che da sempre provocano quelle che in gergo si chiamo flame wars, cioè dibattiti che rischiano di alimentare soltanto polemiche spiacevoli, ma soprattutto inutili.

Contrariamente a quanto alcuni hanno affermato, questo blog non è moderato: nessun commento, finora è stato sottoposto all’approvazione di un moderatore perché la libertà è nel nostro DNA. Alle critiche rispondiamo se sono sensate e colgono aspetti nuovi e interessanti, perché ci aiutano a migliorare. Per noi questa è una attività che comporta un impegno extra, lo affrontiamo volentieri e in perfetta buona fede perché ci piace veder nascere il talento.  Ma le critiche o le domande poste senza quel rispetto che ci pare di meritare come lo meritate voi le lasciamo cadere; saranno poi gli altri partecipanti a trarre le conclusioni.
Vi chiediamo di aiutarci a far sì che sia sempre così. Qualora pochi partecipanti, protetti dall’anonimato, diano una impressione falsa e malevola del lavoro che si fa qui tutti assieme saremo costretti ad allontanarli per non fuorviare aspiranti autori bene intenzionati a partecipare. Il feedback che ci restituite ogni anno attraverso i questionari ci aiuta a migliorare di anno in anno e ci dimostra comunque un enorme gradimento della stragrande maggioranza dei partecipanti per il torneo che è di tutti.

Per questo vi preghiamo di attenervi a poche e semplici regole di buon senso:
1) Coerenza:  Il blog è legato al torneo letterario e di libri, scrittura e lettura dovrebbe soprattutto parlare
2) Buona educazione: L’espressione del pensiero è libera ma ci auguriamo che sia anche improntata al rispetto reciproco e che si evitino espressioni scurrili e offensive
Infine, permetteteci un consiglio: il blog è una finestra sul torneo e sui suoi partecipanti. Cogliete l’opportunità di farvi conoscere come scrittori oltre che dai nostri editor, anche da giornalisti, blogger e vari interlocutori di settore che potrebbero visitarlo!

La redazione di IoScrittore
Leggi tutto

Libri utili

Scarica gli ebook gratuiti di IoScrittore.

Tanti consigli per migliorare e rendere efficace il tuo romanzo fin dalla prima pagina.

Scarica l'ebook
Scrivere un libro che conquista fin dalla prima pagina: Le strategie di grandi autori bestseller.
Scarica l'ebook