Consigli di scrittura

Abbiamo trovato la terza via
Redazionale

Abbiamo trovato la terza via

8 marzo 2012
| di
Stefano Mauri
di Stefano Mauri
Quando ero piccolo ogni tanto mi chiedevo come ci vedono gli altri. Noi ci vediamo dall’interno della nostra mente e chissà cosa daremmo per leggere per un attimo nella mente altrui e vedere che immagine l’altro ha di noi. IoScrittore ha già portato alcuni manoscritti a essere pubblicati da case editrici che ci hanno creduto, hanno dato loro un’immagine, hanno lavorato con l’autore per migliorare il testo prima della pubblicazione. Ma il più grande successo è che ha consentito a tutti i partecipanti di sapere cosa veramente pensano altri forti lettori della loro opera. Perché grazie al meccanismo dell’anonimato non c’è il rischio che chi giudica un’opera del torneo sia influenzato da altro se non da quanto ha letto. Ovviamente non tutti i giudizi sono attendibili ma la stragrande maggioranza sì. Spesso le critiche mosse a un manoscritto si ripetono da un giudizio all’altro. Se infatti la maggior parte dei giudizi dice che i dialoghi sono sbagliati o che il tal personaggio non è credibile l’autore è costretto ad affrontare la realtà e mettere mano a quanto ha scritto cercando di correggere quel difetto. C’è chi lo ha fatto e si è ritrovato tra i vincitori della seconda edizione.
Ormai possiamo annoverare quasi 60 ebook online, alcuni libri già approdati nelle librerie e altri vicini ad essere pubblicati dalle case editrici di Gruppo editoriale Mauri Spagnol ma anche da altre. Perché in molti casi il libro lo si fa in due: l’autore e il suo editor. E quello che un editor o un editore non vede lo può vedere un altro editore. Uno dei finalisti della prima edizione, Giuliano Pasini, consolida la sua posizione nella classifica nella narrativa italiana.

Domenica scorsa nell’inserto “La Lettura” del Corriere della Sera si segnalava La nostra Africa, di Michelangelo Bartolo, in vetta alla classifica ebook di Ultima Books e di BookRepublic, due negozi on line specializzati nella vendita di ebook. Proprio nel momento in cui nel mondo si dibatte della lotta tra self-publishing e editoria tradizionale noi abbiamo trovato la terza via, il modo di abbinare la facilità di accesso del self-publishing con la severità tesa alla qualità dell’editoria tradizionale. 

Mancano pochi giorni alla chiusura delle iscrizioni e non ho pudore a dire che tra tutte le iniziative nate dopo IoScrittore per trovare nuove voci nella rete questa si sia dimostrata la più feconda per la qualità sia degli ebook sia dei titoli scelti per l’edizione cartacea (da case editrici convinte di poter tentare il successo e non da finte case editrici tese solo a fare traffico on line o spillare soldi agli aspiranti scrittori). Ma il vero vantaggio del torneo è che se ne avete la volontà può aiutarvi a crescere e maturare sia come scrittori che come lettori. Per questo investiamo sempre più nel lavoro di editing sulle opere che arrivano in finale prima della pubblicazione in ebook. E i ‘nostri autori’ sono chiamati a testimoniare il lavoro fatto insieme a loro. Siete voi, i partecipanti, la migliore dimostrazione della serietà con la quale ci siamo dati questo compito.
Stefano Mauri
Leggi tutto

Libri utili

Scarica gli ebook gratuiti di IoScrittore.

Tanti consigli per migliorare e rendere efficace il tuo romanzo fin dalla prima pagina.

Scarica l'ebook
Scrivere un libro che conquista fin dalla prima pagina: Le strategie di grandi autori bestseller.
Scarica l'ebook